Al cinema

Una sezione dedicata alle recensioni dei film attualmente nelle sale cinematografiche.

La vita in un attimo: la recensione del film drammatico con...

“Quando la pioggia cade sul tuo viso e il mondo intero è sulle tue spalle, ti potrei offrire un caldo abbraccio per farti sentire...

Slender Man: la recensione di un horror per palati delicati

Slender Man era – e rimane – un personaggio dal potenziale orrorifico sconfinato: nato dall’immaginazione di Erik Knudsen, in arte Viktor Surge, ha riscosso...

Fahrenheit 11/9: la recensione del documentario anti-Trump con tanto fumo e...

Come c***o è potuto succedere? La voce è del cineasta Michael Moore, ed il suo tono interrogativo si riferisce all’elezione di Donald Trump come Presidente...

12 Soldiers: la recensione dell’ennesimo war-movie sull’Afghanistan

L’ultima produzione di Bruckheimer riporta la vera storia della prima (e all'epoca segreta) operazione militare condotta dagli USA in Afghanistan a seguito dell’11 settembre,...

Copia originale: la recensione del film con protagonista Melissa McCarthy

Dopo il successo delle biografie di alcune donne di successo degli anni ’30-’40, la scrittrice Lee Israel si trova in una brutta situazione di...

Mamma Mia! Ci Risiamo: la recensione del sequel/prequel con le musiche...

A dieci anni di distanza dall'uscita di Mamma Mia!, adattamento cinematografico dell’omonimo musical teatrale basato sulle musiche degli ABBA, esce nelle sale quello che...

Come ti divento bella: la recensione della commedia con Amy Schumer

Sulla carta, l’ultimo film con Amy Schumer aveva tutti gli ingredienti per essere una commedia di successo. Una protagonista carismatica e coinvolgente come la...

La casa di Jack: la recensione del nuovo film di Lars...

Se la distruzione e il decadimento sono parte integrante della creazione di un’opera d’arte, la casa che Jack sta costruendo viene prima edificata, poi...

Gotti – Il primo padrino: la recensione sul gangster movie con...

Gotti – L’ultimo padrino è progetto conosciuto più per l’inferno produttivo che ha subito rispetto all'effettiva bontà del soggetto. Per riuscire a produrre e...

One cut of the dead: la recensione dell’horror low-budget che estremizza...

Il cinema contemporaneo sta vivendo un pessimo periodo per quanto riguarda le produzioni indipendenti. Le grandi major statunitensi preferiscono puntare tutto su grandi universi...