Widows di Steve McQueen sarà il film di apertura del BFI London Film Festival

Dopo oltre quattro anni di distanza dalla sua vittoria agli Oscar con 12 Anni Schiavo, McQueen torna con un thriller che coinvolge un gruppo di donne che riprendono in mano la loro vita.

Ci si aspetta una partenza col botto per il prossimo London Film Festival dopo l’annuncio che Widows, quarto lungometraggio del regista inglese Steve McQueen, aprirà le danze della 62esima edizione. L’anno scorso, il festival aveva riunito alcuni dei film che poi avrebbero trionfato presso le più importanti premiazioni, come La forma dell’acqua e Tre Manifesti ad Ebbing, Missouri, perciò questo potrebbe rappresentare un buon presagio per Widows.

Riguardo alla sua partecipazione al festival, McQueen ha commentato:

“Sono davvero lieto che Widows aprirà quest’anno il BFI London Film Festival. Guardare da teenager, negli anni ’80, la serie televisiva britannica di Lynda La Plante (ndr. da cui il film è tratto) ha avuto su di me un grande impatto e, per questo motivo, trovo che sia veramente speciale condividere la visione di questo film con gli spettatori del Regno Unito.”

Il direttore artistico del BFI London Film Festival, Tricia Tuttle, ha affermato:

“Ammiriamo molto il lavoro del nostro collega Steve McQueen, perciò è un immenso piacere aprire il Festival di quest’anno con la premiere internazionale di Widows. Adattato da un innovativo classico della televisione britannica in un film che si può apprezzare nei più grandi schermi cinematografici, questa è una scintillante e ricca forma di storytelling proveniente da un magnifico regista, che indaga i problemi sulla razza, la classe sociale e il genere, ma sempre consegnando al pubblico un immenso stile e forti emozioni.”

Per la prima volta senza il suo attore feticcio Michael Fassbender, McQueen ha riunito un grande cast che comprende attori rinomati come Viola Davis, Liam Neeson, Robert Duvall, Colin Farrell, Michelle Rodriguez e Jacki Weaver, a cui si affiancheranno volti in ascesa come quello di Elizabeth Debicki e il recente candidato all’Oscar per Get Out Daniel Kaluuya.

La premiere avrà luogo il 10 Ottobre a Leicester Square presso gli schermi del Cineworld, il quale rappresenta una bella differenza rispetto al cinema Odeon che aveva tenuto la maggior parte delle grandi anteprime della scorsa edizione.

Trama:

Scritto da McQueen e dallo sceneggiatore di Gone Girl Gillian Flynn, Widows è ambientato nella contemporanea Chicago, in un periodo di disordine politico e sociale. La trama ruota intorno alla storia di quattro donne che decidono di prendere in mano il loro destino portando a termine il lavoro criminale iniziato dai loro mariti deceduti.

Fonte: What’s on BFI